Pagina Facebook Pagina Google Plus Twitter Pinterest Bloglovin

Perché compro questo e non quello? #1 Creme idratanti al Q10 Lavera e Nivea


Con questo post voglio dare il via a una nuova rubrica, intendo paragonare mensilmente un prodotto cosmetico o alimentare “tradizionale” con un prodotto equivalente composto da ingredienti naturali, entrambi di facile reperibilità e di uso comune. L’intento è di condividere le ragioni della mia scelta di utilizzare prodotti con ingredienti naturali e di far capire che non è vero che biologico e naturale significa “più caro”.
In questo caso ho deciso di paragonare due creme idratanti per il viso ad azione antirughe,  che contengono Q10, la “Q10 plus Crema Antirughe Giorno Energizzante” della marca Nivea  e la “Lavera Basis Sensitiv - Crema Idratante Q10” della marca Lavera. Quest’ultima è la crema giorno che sto utilizzando attualmente, anche per questo ho deciso di inaugurare la rubrica parlando proprio di questi due prodotti.


nivea q10 lavera q10



 

Nivea Q10 Plus

Lavera Basis Sensitive Q10

PREZZO

9,79 – 10,99 €

9,89 – 12,30 €

REPERIBILITA’

Supermercati, profumerie, online

Negozi bio, supermercati bio, online

QUANTITA’

50 ml

50 ml

FILTRO SOLARE

SI, SPF 15

ASSENTE

INGREDIENTI

(in verde gli ingredienti di origine naturale)

Aqua, Glycerin, Ethylhexyl Salicylate, Cetearyl Alcohol, Cyclomethicone, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Glyceryl Stearate Citrate, Methylpropanediol, Octocrylene, C12-15 Alkyl Benzoate, Hydrogenated Coco-Glycerides, Sodium Phenylbenzimidazole Sulfonate, Ubiquinone, Creatine, 1-Methylhydantoin-2-Imide, Lycium Barbarum Fruit Extract, Chondrus Crispus Extract, Carbomer, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Trisodium EDTA, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol, Methylparaben, Ethylparaben, Linalool, Limonene, Parfum, CI 16035.

Acqua, Olio di oliva, Glicerina, Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Cetyl Alcohol, Glyceryl Stearate Citrate, Burro di Karitè,  Olio di jojoba, Olio di mandorle dolci, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Hamamelis Virginiana Water, Melissa Officinalis Water, Rosa Damascena Flower Water, Ubiquinone, Xanthan Gum, Hydrogenated Lecithin, Hydrogenated Palm Glycerides, Lecithin, Lysolecithin, Tocopherol, Brassica Campestris Sterols, Olio di semi di girasole, Ascorbyl Palmitate, Fragrance, Limonene, Linalool, Geraniol, Citral, Citronellol, Benzyl Benzoate


lavera crema viso idratante q10

Come appare chiaramente osservando gli ingredienti, a parità di prezzo e quantità, è preferibile per quel che mi riguarda utilizzare la crema di Lavera, nonostante in entrambe la quantità di Q10 (Ubiquinone) sia davvero scarsa e nonostante nella crema di Lavera ci sia un ingrediente derivato dalla palma da olio (ho già parlato qui del perché nonmi piace utilizzare prodotti contenenti derivati dell’olio di palma). Non ho mai provato la crema della Nivea e quindi non posso parlare della sua efficacia, ma sempre guardando gli ingredienti risulta subito evidente, anche non esperto, che gli attivi in questo prodotto siano molti meno rispetto a quella di Lavera, in più ha solo il fattore di protezione solare e forse la sua formulazione rende più efficace l’ubiquinone ma come dicevo esso è presente in una quantità probabilmente irrilevante. 
Inoltre Lavera è un’azienda certificata, e questo significa che molti degli ingredienti naturali che utilizza provengono da agricoltura biologica.
 

lavera crema viso Q10 La crema è contenuta in vasetto di vetro, consistenza cremosa media, l’odore ricorda in parte quello dei solari e leggermente l’odore del limone, colore bianco vagamente giallognolo.Si assorbe facilmente ma devo stare attenta alla quantità, un poco di più del dovuto e a distanza di poche ore sembra che la pelle la “butti fuori”, l’azione idratante c’è, va bene anche come base trucco, l’effetto antirughe non saprei, credo che al massimo possa avere un lieve effetto di prevenzione delle rughe ma non di più.
Nel complesso una crema discreta, per chi non ha molte pretese, secondo me non adatta a chi ha la pelle grassa.

 

1 commento:

.