Pagina Facebook Pagina Google Plus Twitter Pinterest Bloglovin

Recensione Shampoo SYD Agronauti Cosmetics



shampoo syd agronauti
Qualche mese fa ho visto approdare, su uno shop online dove acquisto spesso, i prodotti di questa nuova marca e incuriosita sono andata a fare un giro sul loro sito.
AgroanutiCosmetics è una startup milanese composta da giovani imprenditori, che senza dubbio ha introdotto qualcosa di veramente inedito nel mercato della cosmesi naturale italiana, di seguito elenco brevemente le principali caratteristiche di quest’azienda:
- il progetto di Agronauti è open source, in altre parole hanno reso pubbliche e libere da brevetti le formulazioni dei loro prodotti, e in questo modo permettono a esperti del settore o al semplice consumatore di visionarle e di contribuire a migliorarle (con licenza Creative Commons 4.0); 

- I prodotti sono tutti adatti ai vegani e composti di ingredienti completamente naturali, la percentuale di ingredienti provenienti da agricoltura biologica è del 10% per i detergenti e del 19% per le creme, non esiste però una certificazione fornita da un ente (ad esempio NaTrue, Icea, EcoCert ecc.) tuttavia Agronauti dichiara di seguire le linee guida più restrittive del disciplinare europeo per garantire ai suoi clienti prodotti vegan e biologici;
- I prodotti Agronauti sono stati pensati per chi vive nei centri urbani ed è quotidianamente sottoposto a inquinamento, contengono infatti ingredienti che hanno azione specifica sui metalli pesanti e sali calcarei.
- Se abitate a Milano ed ordinate direttamente dal loro sito, vi consegnano l'ordine in bicicletta.

shampoo syd agronauti

Descrizione dello shampoo SYD e le mie opinioni dopo averlo utilizzato fino alla fine:

Ho avuto la possibilità di provare gratuitamente uno dei loro prodotti in full size, ed ho scelto SYD Shampoo, mi sono stati consegnati anche due campioncini per ogni prodotto del set di creme e detergenti (chiunque può richiedere al prezzo simbolico di un centesimo e pagando le spese di spedizione i campioncini di questo set, in tutto sono 14 campioncini, viene consegnato anche un coupon per ottenere il rimborso delle spese di spedizione al momento di un successivo ordine).

shampoo syd agronautiIl prezzo dello shampoo è di 14,80 euro per 200 ml di prodotto, con PAO di 12 mesi.
Il flacone è in plastica riciclabile senza ulteriore involucro di cartone come per tutti i prodotti Agronauti, la plastica è molto rigida forse anche troppo perché trovo si faccia un po' di fatica a far fuoriuscire il prodotto.
Lo shampoo ha una consistenza "gelosa-lattiginosa" leggermente densa, non saprei meglio descriverla, di colore trasparente che tende al giallo, l'odore è molto delicato, di agrumi e appena percettibilmente di lavanda, sui capelli permane per qualche ora ma in maniera molto leggera e secondo me gradevole.
Si distribuisce bene sui capelli ma il potere schiumogeno è veramente molto basso, questa non è una caratteristica negativa secondo me, ma per chi non è abituato a shampoo che producono poca schiuma il lavaggio potrebbe risultare un po' arduo, almeno per le prime volte.
SYD è uno shampoo adatto a lavaggi frequenti, delicato ma efficace, quindi anche con una sola insaponata i capelli sono veramente molto puliti e leggeri, non secchi e senza problemi di nodi; è consigliato anche per il lavaggio dopo il bagno in mare o in piscina e non dubito possa avere una buona efficacia nell'eliminare sale marino e calcare, anche per merito dei suoi ingredienti, che vedremo tra poco. Non ho sentito la necessità di utilizzare il balsamo dopo il lavaggio con SYD, è anche vero che non utilizzo spesso balsami in quanto ho i capelli normali e che non si annodano o increspano.
shampoo syd agronauti

Per il mio tipo di capelli e per le mie abitudini però purtroppo non va del tutto bene, ho riscontrato un leggero prurito alla cute ogni volta che l'ho utilizzato (ho alternato due settimane con questo shampoo ad altre due con lo shampoo che uso abitualmente) ed è una cosa che non mi capitava da anni; inoltre ho il dubbio che per chi tinge i capelli con le polveri tintorie non sia adatto, ho infatti notato una minore durata del colore nei periodi in cui l'ho utilizzato.

INCI
Acqua
Citrus Medica Limonum Fruit Extract* (Acqua ricavata tramite processi fisici da limoni biologici, è presente in molti prodotti Agronauti)
Sodium Coco-Sulfate (tensioattivo derivato dall'olio di cocco)
Idrolizzato di Proteine di riso (estratto naturale con effetto condizionante, districante)
Sodium Gluconate
Sodium Chloride
Coco-Glucoside
Magnesium Sulfate
Glyceryl Oleate
Sodium Cocoamphoacetate
Glycerin, Lauryl Glucoside
Estratto di semi di Moringa Oleifera (Crea una barriera naturale contro i metalli pesanti, purificante)
Sodium Cocoyl Glutamate
Sodium Lauryl Glucose Carboxylate
Sodium Phytate
Sodium Pca
Sodium Lactate
Lecithin
Mannitol
Maltodextrin
Sodium Benzoate
Benzyl Alcohol
Profumo
Potassium Sorbate
Limonene
Citric Acid
Dehydroacetic Acid
Linalool
*ingredienti di origine biologica

Sui campioncini non ho molto da dire, sebbene fossero due per ogni prodotto, la quantità che ho utilizzato è comunque troppo poca per farsi un’idea, come prima impressione la più positiva mi è stata data dalla CC cream GEA e dalla mousse detergente per il viso TALIA, mentre la crema corpo è quella che mi è piaciuta meno; ma ripeto, sono solo prime impressioni e non voglio sbilanciarmi.
In conclusione, lo shampoo non è piaciuto alla mia cute, non so se in caso contrario l'avrei acquistato perché trovo il prezzo sia un po' alto, c'è da considerare che parliamo di un’azienda nuova e giovane e magari i prezzi col tempo potrebbero calare; credo che il packaging con la sua grafica accattivante e moderna sia davvero carino ma influisca abbastanza sul prezzo.

0 commenti:

Posta un commento

.