Pagina Facebook Pagina Google Plus Twitter Pinterest Bloglovin

Olio di cumino nero Alva Naturkosmetik, recensione




L’olio di cumino nero si ottiene dalla spremitura dei semi provenienti dall’omonima pianta conosciuta anche come Nigella Sativa e originaria del sud-ovest asiatico; le innumerevoli proprietà di questa pianta son conosciute fin dal tempo degli antichi egizi e tuttora ricerche hanno confermato i benefici derivati dall’uso interno ed esterno dei semi e dell’olio di cumino nero. 
Non è consigliabile utilizzare il cumino nero durante la gravidanza, poiché potrebbe stimolare le contrazioni dell’utero.

Principali proprietà del cumino nero (uso alimentare):

  • Analgesica
  • Antielmintica
  • Anti-batterica
  • Antimicrobica
  • Anti-infiammatoria
  • Antiossidante
  • Antimicrobica
  • Antifungina
  • Antipiretica
  • Anti-spasmodica e carminativa
  • Anti-tumorale
  • Diaforetica
  • Digestiva
  • Emmenagoga
  • Galattogena
  • Ipotensiva
  • Immunomodulatoria
  • Lassativa
Principali proprietà del cumino nero (uso cosmetico):
  • Antiossidante
  • Antinfiammatoria
  • Emolliente
  • Idratante
  • Rassodante
  • Adatto per la pelle secca, sensibile o irritata
  • Adatto nei casi di infezioni della pelle: acne, psoriasi, bruciature, scottature, dermatiti, eczemi, funghi
  • Agevola la cicatrizzazione: ematomi, rughe
  • Cura desquamazione e allergie
  • Rinforzante e lucidante per i capelli
  • Rafforzante per le unghie
  • Ottimo per i massaggi in caso di dolori o reumatismi 
Recensione olio di cumino nero di Alva Naturkosmetik


olio di cumino nero alvaL’olio che ho acquistato è della marca Alva Naturkosmetik, brand tedesco presente da più di 20 anni sul mercato che produce oli esclusivamente spremuti a freddo, di alta qualità e da coltivazione biologica controllata. Il prezzo sul sito Eccoverde è di 8,99 euro per 50 ml di prodotto, la confezione è di vetro scuro con tappo di plastica, l’unico ingrediente è olio di cumino nero egiziano e la data di scadenza è riportata sulla confezione, circa due anni. Molti prodotti Alva sono certificati Eco-cert ma non quest’olio, ho voluto comunque acquistarlo nonostante la mia fissazione per le certificazioni, confidando nella professionalità dell’azienda. 
La consistenza è quella di un olio medio-leggero, dal colore giallino appena percettibile, il tempo di assorbimento è medio-basso (su pelle e capelli umidi ovviamente). 
L’odore è un misto di naturale e speziato, gradevole a mio avviso ma è un odore che potrebbe non piacere proprio per quella punta speziata leggermente pungente; il sapore a me piace moltissimo, l’ho provato la prima volta mezzo cucchiaino sul pane e trovo che ricordi vagamente il sapore del sesamo, leggermente amaro.

olio di cumino nero alva
- Come si utilizza

Uso alimentare : Eccoverde consiglia 1 cucchiaino 3 volte al giorno durante i pasti e  per i bambini dose dimezzata. Io consiglio di assumere per 2- 3 settimane e fare una pausa di altrettante prima di ricominciare.

Uso cosmetico: poche gocce ( io ne applico 3-4) su pelle o capelli umidi, massaggiare e lasciare assorbire, sulla pelle del viso trovo che sia meglio applicarlo la sera dopo la pulizia, in quanto l’assorbimento non è proprio immediato e l’odore potrebbe non piacere.


- Cosa ne penso
Per quanto riguarda l’utilizzo alimentare non saprei dire quali benefici posso aver ottenuto, godendo di buona salute tranne qualche piccolo fastidio non risolvibile con la sola alimentazione. C’è da dire che seguo un buon regime alimentare e oltre all’olio di cumino assumo altri alimenti ricchi di proprietà quindi è difficile per me stabilire se questo alimento possa avermi fatto bene o meno, devo dire con sicurezza però che non mi ha fatto male. Per questo tipo di utilizzo probabilmente lo riacquisterò.
Per l’utilizzo cosmetico, che è il motivo principale del mio acquisto devo ammettere che mi ha stupito. L’ho applicato praticamente sempre solo sul viso, alla sera su pelle umida e in pochi giorni ho notato subito la diminuzione di pori dilatati e la cicatrizzazione di piccoli brufoli sotto pelle presenti da un po’ di tempo sulla fronte, la grana della pelle visibilmente migliorata. Per onestà devo anche dire che non è l’unico prodotto che utilizzo sul viso, ovviamente, e la skincare del mattino avrà probabilmente aiutato in questo miglioramento; c’è da dire anche che l’ho consigliato ad un’amica per sua figlia adolescente che soffre di acne e dopo un paio di settimane mi ha chiamato per ringraziarmi visti i risultati ottenuti. Le recensioni sul web di chi ha provato quest’olio per la pelle molto problematica sono infatti ottime, io non avendo grossi problemi sono soddisfatta ma mi rendo conto che è un olio adatto principalmente a chi deve risolvere questioni di acne e brufoli.

0 commenti:

Posta un commento

.